Torna alla lista

Garda - Lago di Garda

Garda Garda VR


Garda

Un breve giro di dieci minuti vi porta a Garda, l'incantevole località turistica situata nel centro di un golfo chiuso dalle pendici del monte Baldo e dalle altezze moreniche.

Già abitata in epoca preistorica (la cui testimonianza si trova nella necropoli e le incisioni rocciose che si trovano lungo il percorso che porta a Torri del Benaco), divenne un importante centro per i Romani, il Longobardo ed i francesi.

Una storia è legata alla Rocca non più esistente: Berengario II, marchese di Ivrea, presumibilmente detenuto la regina Adelaide, vedova del re Lotario, colpevole di aver rifiutato la proposta del matrimonio del figlio di Berengario. Fu infine in grado di fuggire e di rifugiarsi a Canossa.

Nell'antico nucleo di Garda c'è un borgo medievale che si affaccia sui tre Lungolago e fiancheggiati con il parco inglese di Villa Albertini. Questo è uno dei più grandi complessi del Lago di Garda, e nonostante le varie trasformazioni nel corso del tempo, conserva ancora l'aspetto di un castello medievale con quattro torri merlate.

Fu qui il 10 giugno 1848, che Carlo Alberto ricevette l'atto di annessione della Lombardia e del Piemonte. Una distanza raggiungibile da Garda è l'Eremo dei Camaldolesi (eredità Camaldolesi), vicino alla famosa Rocca.



Scarica qui la guida completa sul Lago di Enrico Massetti

Bellissima veduta da drone del lago di Garda di L3LIS