Sardele in Saor


Ingredienti per le Sardele in Saor:

800 gr sarde di lago
farina
1/2 bicchiere di vino bianco
alloro e aromi vari
sale e pepe
800 gr cipolle
2 bicchieri aceto
olio per friggere
1 limone
uvetta e pinoli

Preparazione:

Pulire bene le sardelle, salarle e lasciarle riposare per qualche ora quindi infarinarle e friggerle. Toglierle dalla frittura e nell'olio friggere la cipolla tagliata ad anelli. Aggiungere l'aceto e la scorza grattugiata del limone, mescolando bene.
In un altro recipiente mettere un primo strato di sarde fritte, salare e pepare, coprirlo con le cipolle e gli aromi e proseguire per strati diversi fino ad esaurimento, coprendo tutto con il saor. Lasciar marinare in luogo fresco per almeno due giorni, si potrà aggiungere un mezzo bicchiere di vino bianco per rendere il piatto più delicato.